domenica 22 agosto 2010

Prendimi


Lecca i miei capezzoli
e ascolta i miei sospiri d'amore
che si fanno più intensi...
Amami come soltanto tu sai fare,
stringimi a te
e allarga le mie gambe,
e toccami lì dove provi infinito piacere
ogni volta che mi scopri...
Bacia le mie labbra e accarezza
la mia pelle guardandomi negli occhi,
sussurrandomi il tuo amore infinito.
Prendimi,
sento il tuo calore dentro si me
e tremo,
e ogni fibra del mio essere
si lega a te
indissolubilmente.

6 commenti:

  1. Grazie ^_^ era proprio ciò che volevo trasmettere!

    RispondiElimina
  2. L'unico treno che, quando passa, nessuno si sposta ....

    RispondiElimina
  3. Mi piace, perché è carica di amore e passione e priva di oscenità.

    RispondiElimina
  4. Grazie, era proprio quello che volevo trasmettere!

    RispondiElimina

Grazie di aver lasciato il tuo commento...